envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Ordinazioni sacerdotali

Domenica 10 giugno, solennità della Santissima Trinità, nel corso di un solenne rito celebratosi nella Basilica di San Pietro, il Santo Padre Giovanni Paolo II ha conferito l'ordinazione presbiterale a ventidue diaconi della Prelatura della Santa Croce e Opus Dei; con loro sono stati ordinati altri venticinque diaconi di diversi Paesi.
«Voi nascete —ha detto il Papa nell'omelia, rivolgendosi agli ordinandi— dalla profondità di questo ineffabile mistero divino: dall'amore del Padre, dalla grazia di Gesù Cristo, dal dono dell'unità nello Spirito Santo. La vostra origine sacerdotale è trinitaria. Nel cuore di ognuno di voi è inscritta, in maniera straordinaria, la verità del Figlio che il Padre ha dato per la redenzione del mondo. Vivete ogni giorno questa verità. Vivetela sempre più intensamente; permeate di essa, ognor più profondamente, tutti i giorni del vostro servizio sacerdotale. Vivete di essa e comunicatela, questa vita, anche agli altri».
I novelli sacerdoti della Prelatura provengono dai seguenti Paesi: Argentina, Cile, Corea, Costa Rica, Irlanda, Messico, Spagna e Venezuela.

Se desidera leggere la versione completa di "Romana", può abbonarsi alla sua edizione cartacea.

Romana, Nº 10, Gennaio-Giugno 1990, p. 71.

Invia ad un amicoInvia ad un amico