envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Milne Bay (Papua Nuova Guinea) Ristrutturazione di un centro pastorale

Un gruppo di venti studenti provenienti dall’Australia e dalla Nuova Zelanda hanno svolto in gennaio un campo di lavoro in Milne Bay, Papua Nuova Guinea. Il paese l’anno scorso è stato flagellato da calamità naturali e ha bisogno di ricevere molti aiuti dall’estero.Gli studenti sono stati inviati dal Vescovo di Milne Bay per ristrutturare un centro pastorale situato nella capitale della provincia. I lavori consistevano nel rifare i pavimenti dei locali, pitturare la aule e mettere delle reti di protezione contro le zanzare come prevenzione della malaria.

Il centro ha un particolare interesse per la Diocesi perché lì si formano i catechisti. I sacerdoti possono recarsi in parrocchia solo una volta al mese e quindi il lavoro dei catechisti è fondamentale.

La popolazione locale ha accolto molto bene i volontari, lavorando con loro e facendo conoscere loro la zona: si tratta di una provincia formata da ben cento isole. Il campo di lavoro si è rivelato, ovviamente, splendida occasione di crescita personale anche per i partecipanti.

Romana, Nº 28, Gennaio-Giugno 1999, p. 135.

Invia ad un amicoInvia ad un amico