envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Thornycroft Hall, Gran Bretagna. Un incontro sul messaggio del Beato Josemaría

Dall’1 al 3 marzo 2002 a Thornycroft Hall, un centro di incontri nei pressi di Manchester, si è tenuta una riunione di universitarie britanniche per commemorare il centenario del Beato Josemaría. Le partecipanti, provenienti dalle Università di Dundee, Bristol, Sheffield, Londra e Manchester, hanno potuto assistere a tre conferenze: “La cornice storica del messaggio dell’Opus Dei”, di Fr. Peter Haverty, “Cantando sotto la pioggia o la contemplazione in mezzo al mondo” della Dott.ssa Karen Sanders, dell’Università di Sheffield, e “Il ruolo e la responsabilità dell’intellettuale negli insegnamenti del Beato Josemaría” di Ethel Tolansky dell’Università di Westminster.

Di particolare interesse umano e pratico sono state le testimonianze che hanno fatto seguito a ogni conferenza. Protagoniste di queste sessioni sono state le studentesse universitarie _ quattro alla volta _ che parlavano della propria esperienza personale sull’impatto del messaggio del Beato Josemaría nei diversi aspetti della vita personale direttamente legati al tema esposto nella corrispondente conferenza. La scoperta del significato dello studio come materia di santificazione è emerso tra i caratteri più innovatori degli insegnamenti del Beato Josemaría. Il “prima” e il “dopo” dell’incontro con il Beato Josemaría nei suoi scritti: la loro ripercussione sull’atteggiamento verso il dolore, l’amicizia, ecc., hanno fatto da filo conduttore delle testimonianze personali.

Le partecipanti hanno avuto anche l’opportunità di conversare con persone che avevano conosciuto il Beato Josemaría e di ascoltare dalla loro voce, durante alcune riunioni informali, episodi e aneddoti della sua vita. Hanno anche potuto vedere il filmato di un incontro pubblico del Fondatore dell’Opus Dei in Spagna.

Romana, Nº 34, Gennaio-Giugno 2002, p. 148-149.

Invia ad un amicoInvia ad un amico