envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Il trentesimo anniversario del transito in Cielo di San Josemaría

Il 26 giugno 2005 sono trascorsi trent’anni dalla morte del Fondatore dell’Opus Dei. L’anniversario è stato ricordato con semplicità, come sarebbe piaciuto proprio a San Josemaría, che affermava sempre essere suo desiderio “nascondersi e scomparire”. Nonostante ciò, molti mezzi di comunicazione hanno ricordato l’anniversario: la Radio Vaticana, per esempio, ha trasmesso un’intervista a don Normann Insam, Vicario Delegato della Prelatura a Roma.

Come avviene ogni anno, in tutto il mondo la festa di San Josemaría è stata ricordata con solenni celebrazioni eucaristiche, alle quali ha assistito un consistente numero di persone.

Romana, Nº 40, Gennaio-Giugno 2005, p. 130.

Invia ad un amicoInvia ad un amico